Piscine a sfioro

Prezzi piscine a sfioro

Permessi per costruire

Per altre informazioni o poter parlare con ARRIGONI Roberto vai alla pagina contatti

Chi realizzerà la nostra piscina a sfioro?

Non è facile decidere chi realizzerà la nostra piscina a sfioro. Molte sono le aziende che operano in questo settore; alcune note e altre meno. Per poter scegliere senza sbagliare, occorrerebbe disporre di una lista con riportato il trascorso e la valutazione dell’esperienza e della serietà di ognuna.

Non è nostro compito né nostro interesse fornire un tale elenco, anche perché non ne disponiamo. Una consa possiamo dirla però: così come la piscina a sfioro non è per tutti, non tutti i costruttori di piscine possono ritenersi costruttori di piscine a sfioro.

Difficoltà costruttive della piscina a sfioro

Nella realizzazione della piscina a sfioro è fin troppo facile incappare in errori progettuali o costruttivi. Questo è dovuto dalla particolarità dell’opera. Si pensi ad esempio allo sfioro: è sufficiente un errore di soli 2 mm sull'altezza delle pareti, ed è compromessa l’omogeneità della tracimazione.

Molte sono le aziende che si sono “buttate” su questo settore. Ciò anche per una carezza legislativa e per la crisi economica degli ultimi anni. Chiunque, dall’oggi al domani, può improvvisarsi costruttore di piscine, spacciarsi per tale e proporsi magari inserendo la piscina in un più ampio lavoro di ristrutturazione edile o costruzione ex nuovo dell’abitazione.

Inoltre, le ditte che maggiormente si aggiudicano i lavori, sono proprio quelle con meno capacità ed esperienza. Quelle per l’appunto che fanno il prezzo più basso.

I risultati poi si vedono: piscine mal fatte con sfiori che non sfiorano, marciapiedi che si spaccano, tasselli di mosaico che si staccano, perdite idrauliche ecc. A questo punto però metterci una pezza non è sempre possibile, e quando è possibile è sicuramente costoso. Molto di più di quello che avremo speso se avessimo affidato i lavori ad una ditta di comprovata esperienza e capacità.

Gli errori più comuni

Gli errori più comuni vanno dallo sfioro che non sfiora su tutto il perimetro, alla vasca di compenso sottodimensionata. Oppure dalla canalina di raccolta che non riesce ad evacuare tutta l’acqua di tracimazione, alle perdite per cattiva impermeabilizzazione. Riportiamo una lista sintetica di questi errori:

Lo sfioro

Come dicevamo, la piscina a sfioro è una tipologia di piscina particolare. La sua caratteristica più importante è per l’appunto la tracimazione. Non è cosa semplice e alla portata di tutti realizzare uno sfioro su tutto il perimetro o anche su un solo lato. Infatti, è sufficiente un errore di soli 2 mm, ovvero una differenza di quota di 2 mm tra un punto ed un altro della superficie interessata, che lo sfioro non avverrà in maniera omogenea.

Solidità strutturale

Altro problema, questo ancor più grave degli altri, è la solidità statica della struttura. Non è raro trovare piscine che non sfiorano più su tutto il perimetro, sebbene appena costruite sfioravano perfettamente.

Poco si può fare in questo caso. A meno che, soluzione improponibile, si sia disposti a demolire l’opera e a costruirla di nuovo.

Dimensionamento vasca di compenso

Anche per la vasca di compenso è facile commettere errori. Il più comune è il sottodimensionamento. Infatti, la tendenza è quella di ridurne il volume per contenere i costi, a fronte di un'offerta sottocosto. Ciò comporterà inevitabili problemi di gestione del corretto livello acqua.

Numero di uscite acqua dalla canalina di sfioro

Altro errore che è facile commettere è l'insufficiente numero di uscite di evacuazione acqua dalla canalina di raccolta. Frequentemente si trovano piscine dove è stato ridotto in volume di acqua di tracimazione, proprio perché la canalina non riesce a ricevere tutta l'acqua di mandata.

Non sufficiente pendenza delle tubazioni che convogliano l’acqua dalla canalina alla vasca di compenso

Le piscine a sfioro classico necessitano di canalina di raccolta e di tubazioni che convogliano l’acqua alla vasca di compenso. L’acqua viene convogliata per forza di gravità, dunque le tubazioni devono avere la giusta pendenza. Spesso si interviene su piscine dove l’acqua tracimata nella canalina non riesce ad essere evacuata con sufficiente rapidità a causa della errata pendenza delle tubazioni, sebbene il numero delle tubazioni sia corretto. La conseguenza è il riempimento della canalina con sversamento dell’acqua sul marciapiede.

Perdite dalla canalina di raccolta

Un altro tipico errore è quello di sottovalutare l’impermeabilizzazione della canalina di raccolta. Infatti, spesso le perdite d’acqua sono dovute proprio ad una pessima e non adeguata impermeabilizzazione della canalina di raccolta.

Tasselli di mosaico che si staccano

La piscina rivestita con mosaico vetroso è un classico e come tale è impareggiabile; nel senso che difficilmente c’è un altro genere di rivestimento che dona una tanta lucentezza.  Il problema di questa tipologia di rivestimento, ovvero rivestimenti che vanno ancorati direttamente alla struttura cementizia, sono le possibili perdite idrauliche e il distacco dei tasselli o delle piastrelle ceramiche.

Infatti, queste vasche andrebbero rese impermeabili con specifiche lavorazioni. Testate idraulicamente prima della posa delle piastrelle o tasselli, e solo poi riempite.  

Problema piscina distacco mosaico

Quale azienda scegliere

Non è facile decidere chi realizzerà la nostra splendida piscina. Le aziende che operano in questo settore sono molte, forse troppe, ed alcune con scarsa esperienza o capacità non adeguate alle particolarità costruttive delle piscine a sfioro.

Realizzazione marciapiede perimetrale piscina

Il consiglio è quello di affidarsi ad aziende che operano da decenni e di comprovata capacità. Con ciò non possiamo non menzionare, probabilmente la più conosciuta e la più importante, ovvero la Piscine Castiglione.  Si riporta il link del sito ufficiale: www.piscinecastiglione.it.

Questa azienda che in realtà si chiama A&T Europe Spa e ha la sede in via Solferino, 27 Castiglione delle Stiviere (MN), ha una rete commerciale in tutta Italia e non solo, con agenti e concessionari locali.  Tali concessionari a parer nostro – parere sindacabile ed interessato –, non sempre hanno l’esperienza idonea e le capacità tecniche tali da garantire la corretta realizzazione dell’opera.

Canalina di sfioro prefabbricata in acciaio

"Realizzata piscina a sfioro, segue causa civile"

Sembra una battura ma non è così. Chi è di questo settore, viene sempre a conoscenza di ciò che accade. Spesso si ha notizia, o perché l’ho racconta un concorrente o perché lo confessa il cliente che ha chiesto il tuo intervento, di qualche causa civile in essere tra committente ed esecutore.

La particolarità di questi contenziosi, è che riguardano sovente piscine a sfioro che non sfiorano o presentano altri problemi. Più raramente riguardano piscine a skimmer.
La storia è sempre la stessa: Il cliente commissiona l'azienda costruttrice, paga i vari acconti, in alcuni casi salda tutto il lavoro, ma la piscina, o da subito o dopo un po', non sfiora come dovrebbe. E qui iniziano i dolori: Causa civile che si trascina per anni con periti di parte e periti del giudice (parcelle sempre a carico di chi fa causa), e l'esito poi non sempre (raramente) dei migliori. O perché non è stato possibile dimostrare le responsabilità dell'esecutore, o perché l'esecutore è una s.r.l. e nel frattempo ha ben pensato di chiudere i battenti. Non rimane che tenersi la piscina mal funzionane e saldare le spese processuali.

Causa civile perché la piscina non sfiora

Attenzione alle società a responsabilità limitata tipo S.r.l. e simili.

La legislazione italiana ammette la costituzione di società con più soci, o aziende con un unico proprietario, dove la responsabilità nei confronti di terzi è limitata. Ciò significa che in caso di contenzioso, magari perché i lavori non sono stati eseguiti correttamente, poco o nulla si può concretamente cotro la società o azienda in questione.

Alcune volte queste società al primo sentore di problemi come cause civili, contenziosi, debiti ecc. chiudono e riaprono con altro nome.

Le società a responsabilità limitata

Dove ottenere informazione sull'affidabilità delle aziende

Altre informazioni circa i costruttori di piscine a sfioro, potete ottenerli contattando le principali associazioni di costruttori piscine come AssoPiscine o ProfessioneAcqua.
Attenzione però, perché la lista che viene fornita riguarderà tutti gli iscritti di quel territorio, senza reali distinzioni di competenze. Quindi non è detto che ciò sia una garanzia.

Piscina a sfioro durante la costruzione

Altra fonte per ottenere informazioni è consultare i vari forum che trattano l’argomento "piscina a sfioro": www.latuapiscina.it/..

NON siamo una società a responsabilità limita ed operiamo da più di 40 anni. Rispondiamo illimitatamente con i nostri personali beni per eventuali contenziosi, debiti e cause civili (in realtà non abbiamo mai avuto cause civili).
Contattaci per un preventivo, un sopralluogo o per qualsiasi altra domanda.

Fasi costruttive piscina sfioro in cemento
Costruzione piscina sfioro perimetrale e infinity
Posa mosaico piscina
Costruzione piscina a sfioro

Realizziamo la tua piscina a sfioro chiavi in mano. Senza difetti e garantita.